Superbonus: perché munirsi anche della polizza globale fabbricati

26 Maggio 2021

Superbonus: perché munirsi anche della polizza globale fabbricati

polizza fabbricati

Alcuni aspetti che devi valutare durante i lavori di efficientamento.

 

Dopo i diversi appunti su quanto concerne le giuste procedure da attuare per usufruire dei benefici del Superbonus 110%, è importante anche rivalutare la posizione assicurativa del condominio che intende eseguire i lavori di manutenzione straordinaria.

Dopo aver scelto il tecnico e l'impresa a cui andranno affidati i lavori, l'amministratore è infatti tenuto a comunicare all’assicuratore del condominio,  quando e quali opere verranno eseguite per poter poi  adeguare la polizza globale fabbricati.

Secondo l'articolo 1898 del Codice civile è obbligo che l'assicuratore venga avvisato dei cambiamenti.

Un intervento di efficientamento energetico in uno stabile, cambia i rischi e il valore da assicurare.

polizza fabbricati

L’Agenzia assicurativa che ha in gestione l’immobile, è tenuta a ricevere tutte le informazioni necessarie per valutare i rischi e rimodulare la polizza esistente.

Superbonus e assicurazione vanno quindi a pari passo.

Un condominio che accede al benefi

cio del 110%, effettua un intervento per il miglioramento della sua classe energetica, quindi andranno eseguiti sostituzioni di impianti, cappotto termico o comunque un intervento trainante.

Questi lavori vanno a modificare quelli che sono i materiali presenti nel condominio, e bisogna dunque tenere i considerazione gli eventuali danni o problemi che possono causare.

Danni che possono non essere coperti nella polizza antecedente i lavori.

ATTENZIONE DUNQUE A NON TRASCURARE LA PARTE ASSICURATIVA.

È opportuno garantire la protezione dello stabile e dei suoi condomini, coprendo tutti i nuovi possibili rischi ed anche magari i danni conseguenti a guasto.

Considerando che questi sistemi hanno costi molto  elevati è bene che siano tutelate.

L’Amministratore ha dunque il dovere di mettere al riparo il propri condomini prima,  durante e dopo i lavori e valutare attentamente ogni aspetto e costo della ricostruzione.

Ad opera ultimata , eventuali danni andranno ripristinati a spese dei condomini se non assicurati correttamente.

Se invece il condominio fosse completamente sprovvisto di una polizza allora è bene riguardare subito la posizione e verificare a quali e quanti danni è esposto e ti espone.

 

Superbonus: perché munirsi anche della polizza globale fabbricati - BLOG


LEGGI ANCHE

7 Giugno 2022
TORINO 06.06.2022: SICUREZZA QUESTA SCONOSCIUTA

Si torna a parlare di sicurezza! Si. Torino, lunedì mattina, sul tetto di un’abitazione un uomo lavora senza linee vita e senza attuare nemmeno le basi delle norme di sicurezza. Con la vita non si scherza! È arrivato il momento di agire, le parole non bastano più. Qualsiasi intervento che espone un lavoratore a pericoli, […]

LEGGI TUTTO
20 Aprile 2022
IMPALCATURA PERICOLANTE A LA SPEZIA: Ruoli e responsabilità nella gestione condominiale.

Crolla un ponteggio in via Fiume nello spezzino, e la Pasqua poteva trasformarsi in una tragedia.   È bastato un colpo di vento un po' più intenso per far piegare un’impalcatura installata in pieno centro a La Spezia, provocando la caduta di lamiere da oltre venti metri d'altezza. Quella via è solitamente molto affollata e […]

LEGGI TUTTO
8 Aprile 2022
LA GUERRA DEI MONDI

Come vecchio professionista della sicurezza, dopo esperienze nel settore industriale, da circa trent’anni verticalizzato nel civile per la prevenzione dei rischi negli stabili, questi accadimenti li considero sempre una sconfitta anche personale come relatore, divulgatore, formatore e continuo a chiedermi: “come mai non riesco a fare passare il messaggio etico e morale sul dovere che abbiamo (consulenti, imprese, manutentori, amministratori) di mettere al primo posto la sicurezza per la tutela e l’incolumità della persone e che invece continuiamo, per sottovalutazione, superficialità, sudditanza e a questo punto complicità con il volere dell’assemblea, a giocare con la vita delle persone?”.

LEGGI TUTTO
8 Marzo 2022
PARTECIPAZIONE A CONVEGNI E INCONTRI DI FORMAZIONE

Da qualche tempo, dopo anni di partecipazioni a convegni e percorsi formativi, soprattutto in qualità di relatore, mi chiedo quali sono le motivazioni che spingono dei professionisti a investire il proprio tempo e risorse economiche per frequentare convegni a cui vengono invitati. Certamente, negli anni sono cambiate le necessità di aggiornamento continuo, visto l’evolversi delle […]

LEGGI TUTTO
23 Ottobre 2021
LA SICUREZZA INTELLIGENTE

Questa mattina, su un social, mi sono imbattuto su queste “istruzioni di emergenza” redatte da una maestra a fronte di un alunno che soffre occasionalmente di crisi da anomalie epilettiformi. Questa insegnante ha predisposto delle semplici ma complete istruzioni da attuarsi in caso di accadimento, coinvolgendo tutta la scolaresca. Da parte mia va tutta la […]

LEGGI TUTTO
30 Agosto 2021
La sicurezza...dimenticata

La sicurezza...dimenticata Oggi, sugli organi di informazione, spicca la notizia dell’incendio del grattacielo di Milano dove, fortunatamente solo per una serie di fortunate coincidenze, non ci sono state vittime. Tra i tanti temi affrontati, viene enfatizzata l’importanza della corretta applicazione della sicurezza nella prevenzione incendi con riferimento alla qualità dei materiali e all’importanza della corretta […]

LEGGI TUTTO

EMAIL: osservatorio@oncondomini.it
TELEFONO: 800 090297

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL 
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram